Le 4 migliori Bistecchiere in ghisa – Guida all’acquisto 2019

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

Quando desideri cuocere della carne o tostare il pane potresti desiderare uno strumento che sia facile da utilizzare dentro casa, senza produrre fumo o residui che possano distrubare te e i vicini. Grazie alle migliori bistecchiere in ghisa pensate per un uso indoor potrai sbizzarirti in cucina senza problemi.

1️⃣ Ariete 1911 Toast & Grill Slim

Offerta
Ariete-1911-Toast-Grill-Slim
Caratteristiche:
– Piastra in ghisa
– Perfetta per hamburger, hot dog e panini
– Piano regolabile in altezza
– Temperatura controllata grazie all’indicatore

Questa pratica ed economica piastra elettrica in ghisa della famosa marca italiana è un prodotto che coniuga buone prestazioni a un’ottima maneggevolezza. Totalmente ripiegabile e trasportabile grazie alla maniglia ergonomica, può essere comodamente riposta anche in spazi ristretti.

Le dimensioni ristrette non la rendono ideale alla preparazione di cibi in grande qualità, a meno che tu non sia disposto ad aspettare più tempo; tuttavia, questo modello è perfetto se desideri un apparecchio che possa grigliare e tostare il tuo pranzo in pochi minuti. Facile da pulire, le piastre non sono removibili. Il prezzo inferiore ai 40 euro ne fa un acquisto conveniente.

Pro

– Grande maneggevolezza
– Ingombro ridotto
– Piastre facili da pulire

Contro

– Superficie di cottura piccola
– Non è possibile rimuovere le piastre

2️⃣ Bosch TFB3302V

Offerta
Bosch-TFB3302V-Bistecchiera-Grigia-Nera
Caratteristiche:
– Diverse funzioni per pietanze differenti
– Piastre in ghisa antiaderente
– 3 posizioni di cottura
– 1800 W di potenza

Questa bistecchiera in ghisa ad alimentazione elettrica prodotta dalla marca tedesca è un prodotto che ha riscosso molto successo su Amazon.it grazie alle sue numerose funzioni nonostante un prezzo inferiore agli 80 euro.
Apribile a 180°, le piastre di questo modello sono antiaderenti e, grazie al pratico beccuccio di scolo, non trattengono il grasso.

La potenza può essere regolata facilmente grazie alla comoda rotellina che, con valori da 1 a 5, scalda le piastre per il livello di cottura che desideri, da una lieve tostatura (1-2) a una cottura uniforme e intensa (4-5).
Le piastre sono posizionabili in modo da agevolare tostatura e cottura di panini, hamburger e altri cibi.

Pro
– 5 livelli di cottura automatici
– Piastre regolabili
– Buon rapporto qualità prezzo

Contro
– Potenza minore rispetto a piastre concorrenti
– Mancanza di contenitore raccogli liquidi

3️⃣ Severin SEV2392

Severin-KG-2392-SEV2392-Bistecchiera
Caratteristiche:
– Misure piastre: 27×24 cm
– 5 livelli di cottura regolabile
– 4 piastre in dotazione
– Piastre in ghisa amovibili

Questa bistecchiera elettrica Severin è un modello unico nel suo genere che vanta un design contemporaneo e una dotazione veramente eccezionale.
Non solo la griglia elettrica dispone di 2 piastre in ghisa rigate, ma allega anche altre 2 piastre in ghisa lisce, con la possibilità di cambiare queste componenti a tuo piacimento.

La modalità BBQ permette di raddoppiare la superficie di cottura per affrontare le tue grigliate più impegnative, e se decidi di utilizzare solo una piastra potrai approfittare di ben 5 posizioni in altezza pensate per facilitare la cottura dei cibi a modo tuo. Disponibile a 87 euro, questo modello costa un po’ di più rispetto agli altri ma ti assicurerà una qualità ottima.

Pro
– Vasta superficie di cottura
– Possibilità di regolare l’altezza delle piastre
– Pratico cassetto raccogli liquidi

Contro
– Prezzo più elevato
– Ingombro maggiore

4️⃣ De’Longhi MultiGrill CGH1020D

Offerta
DeLonghi-contact-bistecchiera-CGH1020-D-Multigrill
Caratteristiche:
– 6 modalità di cottura
– Superficie di cottura raddoppiabile
– Piastre in ghisa removibili
– Display a LED

La bistecchiera De’Longhi rappresenta il modello di punta per quello che riguarda le griglie elettriche in ghisa. Grande ed efficiente, questo modello è perfetto se vuoi cuocere grigliate perfette per i tuoi ospiti, e le 6 modalità di cottura ti permetteranno di non sbagliare un colpo con qualsiasi cibo.

Il doppio set di piastre intercambiabili è perfetto per rispondere a ogni tua esigenza di cottura, utilizzando quelle rigate per la carne e quelle lisce per la verdura. Completamente removibili, le piastre in ghisa possono essere lavate comodamente in lavatrice. Questo prodotto offre il massimo, e per questo il prezzo è notevolmente più alto rispetto alle concorrenti.

Pro
– Doppio set di piastre
– Doppio regolatore di temperatura
– 6 posizioni di cottura

Contro
– Prezzo decisamente elevato
– Non adatta agli spazi ristretti

5️⃣ Rowenta GC2060

Offerta
Rowenta-GC2060-Bistecchiera-Posizioni-Cottura
Caratteristiche:
– Funzioni barbecue e toast
– Facile regolazione del termostato
– Facilmente riponibile
– 1600 W di potenza
Questa piastra Minute Grill Rowenta prende il nome dalla sua semplicità e dalla sua velocità. Le due funzioni di questa griglia elettrica sono grill e barbecue, e ti permettono di decidere come cucinare le tue pietanze in tutta facilità. Pratica e maneggevole, può essere ripiegata per riporla anche negli spazi più ristretti.

Le piastre di questa bistecchiera sono antiaderenti e soprattutto completamente removibili: facile da pulire e da utilizzare, questo modello è perfetto se desideri un apparecchio valido che non ti mandi in confusione per cucinare una bistecca. Buono il prezzo, inferiore a 80 euro.

Pro
– Estrema semplicità
– Buon rapporto qualità prezzo
– Ingombro ridotto

Contro
– Non adatta se desideri più funzioni di cottura
– Superficie delle piastre ridotta

Come scegliere le migliori bistecchiere in ghisa

1️⃣ Materiali

La ghisa è molto utilizzata in diversi accessori da cucina, e le piastre elettriche non fanno eccezione. Questo materiale, infatti, è l’ideale per cucinare in quanto riesce a distribuire uniformemente il calore trattenendolo a lungo anche dopo aver spento l’apparecchio. Inoltre, le sue proprietà antiaderenti lo rendono adatto a una cucina salutare.

2️⃣ Dimensioni

Le bistecchiere in ghisa di solito sono utilizzate all’interno della cucina, e per questo è necessario cercare con attenzione un modello che possa essere posizionato adeguatamente senza rappresentare un ingombro.
Se non è indispensabile comprare un modello per cucinare grandi quantità di cibo, puoi indirizzarti su un modello compatto e più maneggevole.

3️⃣ Potenza

Non tutte le bistecchiere in ghisa sono alimentate con la stessa potenza: di solito si possono trovare modelli con un minore voltaggio pensati per una cucina meno intensa, ma più veloce, dei cibi. Viceversa, le piastre più potenti potrebbero impiegare più tempo a scaldarsi, ma sono ottime per cuocere a fondo anche la pietanza più spessa.

4️⃣ Funzioni

Se vorresti un aiuto in più nella cottura di diversi cibi puoi orientarti su una piastra elettrica in ghisa che sia dotata di funzioni automatiche che ti aiutano a stabilire la temperatura ideale con un semplice gesto. In questo modo potrai decidere se tostare panini, grigliare la carne o cucinare la verdura senza dannarti troppo con manopole varie, ma i modelli con tante funzioni potrebbero costare di più.

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

.