Cardiofrequenzimetro da polso – la nostra TOP 5 su Amazon

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

Sei alla ricerca di un cardiofrequenzimetro da polso che ti permetta di passare da un esercizio fisico all’altro senza particolari sforzi, ma non sai come orientarti nella scelta del prodotto? Su Amazon, di orologi fitness se ne trovano davvero a iosa e per tutte le fasce di prezzo. Ad indirizzarti verso il prodotto che fa al caso tuo ci pensiamo noi, segnalandoti la nostra top 5.

1. Fitbit Surge

Fitbit Surge

Caratteristiche:

  • Livello: amatoriale
  • Pile: 1 Metallo al litio pile necessarie
  • Caratteristiche addizionali: impermeabilità, accelerometro, touch screen, sveglia, altimetro
  • Supporto Bluetooth: sì
  • Dimensioni: 1 x 1 x 1 cm
  • Peso: 81,6 g

Se cerchi un cardio frequenzimetro da polso, contraddistinto da un design curato nei minimi dettagli, da una pregevole fattura dei materiali, da un prezzo competitivo e che ti accompagni nel corso delle attività sportive che hanno la corsa come reale protagonista, con Fitbit Surge vai sul velluto.

E’ l’elevato numero di funzioni che rende questo modello particolarmente valido. Su tutte meritano attenzione il GPS, il display a cristalli liquidi, la modalità risparmio energetico e il rilevamento ottico. Ma non è tutto, visto che a rendere unico l’utilizzo del Fitbit Surge è anche il pedometro, in grado di indicarti a quanto ammonta la distanza che hai percorso, quante calorie hai bruciato nell’arco della giornata, il sensore ottico che rileva i battiti cardiaci, il rilevatore di pressione sanguigna e la bussola digitale.

Il punto di forza di questo cardiofrequenzimetro sta nel tracciamento di tutti i movimenti quando corri e ti alleni e il monitoraggio delle pulsazioni. Se lo reputi opportuno, puoi utilizzare questo gadget anche come Activity Tracker con l’intento di tenere sotto controllo i vari movimenti effettuati nell’arco dell’intera giornata. Se ti consideri un amante delle immersioni subacquee, poi, questa versione resiste fino a 50 metri di profondità.

Infine, altro vantaggio competitivo del prodotto risiede nell’autonomia della batteria: se il sensore cardio risulta attivato, Fitbit Surge può durare sino a 5 giorni. La durata della batteria, però, sale a 7 giorni, qualora il sensore cardio fosse spento.

✅ Pregi:

  • Ricevitore GPS di buon livello
  • Eccellente sistema di notifica integrata con lo smartphone
  • Non c’è bisogno della fascia cardio
  • Regge il sudore, senza stringersi né allargarsi
  • Non ti appesantisce al polso
  • Notevole autonomia della batteria
  • Estetica molto elegante
  • Resistenza all’acqua

❌ Difetti:

  • Cinturino in gomma, impossibile da sostituire magari con una versione in acciaio o in altro materiale anallergico
  • Scarsa affidabilità della rilevazione dei passi, costantemente falsata da differenti movimenti che tra le altre cose aumentano in maniera inopportuna il numero di chilometri percorsi nel giro delle 24 ore
  • Orario e data sono gli unici parametri impostati in maniera fissa sul display. Ciò vuol dire che se ti serve controllare la frequenza del battito cardiaco, devi andare di volta in volta sulle opzioni del menù

2. Garmin Forerunner 620

Offerta
Garmin Forerunner 620

Caratteristiche:

  • Livello: professionista
  • Dimensioni: 1 pollice
  • Risoluzione schermo: 180 x 180 pixel
  • Tipo batteria: ioni di litio
  • Dimensioni: 4,6 x 4,6 x 1,3 cm
  • Peso: 45,4 g

Acquistare un cardiofrequenzimetro Garmin è sempre una scelta azzeccata, visto che trattasi di un brand top di gamma. In particolare, il Garmin Forerunner 620 rappresenta il non plus ultra sul mercato, a partire dal GPS che funge da smart coach con cui è possibile intensificare gli allenamenti. Se sarà il caso di mollare la presa, a suggerirtelo ci penserà lui, tenendo naturalmente conto della registrazione dei battiti cardiaci.

Ma le funzioni di questo top di gamma non finiscono qui. Ottima è ad esempio la rilevazione al minuto di consumo massimo di ossigeno. grazie ad un apposito indicatore colorato sull’orologio, potrai confrontare i tuoi dati di volume di ossigeno con quelli degli altri runner e prevedere quali saranni i tempi che potresti fare nel corso delle gare.

Ottimo anche il monitoraggio del battito cardiaco con tanto di indicazioni inerenti al volume di ossigeno necessario in fase di recupero.

Infine, feedback ultra-positivo per la batteria agli ioni di litio che rende il Garmin Forerunner 620 resistente all’acqua fino a 50 metri. In termini di autonomia della batteria, la durata si attesta tra le 7 e le 8 ore.
Se ami correre, fare sport, allenarti e tenere sempre sotto controllo i tuoi progressi, il Garmin Forerunner 620 fa proprio al caso tuo.

✅ Pregi:

  • La fascia cardio Garmin garantisce dati interessanti sulle dinamiche di corsa
  • Funzionalità di programmazione dei lavori
  • Massima precisione nel rilevamento delle posizioni
  • Riconoscimento del tuo potenziale mediante la stima del tuo VO2 massimo, dato utile per migliorare le tue performance

❌ Difetti:

  • Connessione ai satelliti GPS un po’ più lenta rispetto alla media
  • Qualità dello schermo valida ma da un top di gamma ci si aspetta di più

3. Garmin Forerunner 645 Music

Garmin Forerunner 645 Music

Caratteristiche:

  • Sport: multisports
  • Livello: professionista
  • Pile: 1 Ioni di litio pile necessarie
  • Dimensioni: 4,3 x 1,3 x 4,3 cm Centimetri
  • Peso: 40,8 grammi

Sempre targato Garmin, ecco un orologio GPS particolarmente adatto ai running per via di innumerevoli funzioni high professional e del salvataggio diretto sul gadget che ha uno storage interno di 4 GB, utile per ascoltare le tracce musicali necessarie a darti la giusta carica in piena sessione di allenamento. Come? Mediante le cuffie Blueetoth.

Cosa rende così unico questo orologio cardiofrequenzimentro? Un design curato nei minimi dettagli con tanto di ghiera in acciaio pronta ad avvolgere la cassa da 43 millimetri, il Gorilla Glass altamente resistente, la retroilluminazione a luce LED che conferisce massima leggibilità anche all’aperto in presenza di raggi solari abbaglianti, la rilevazione cardiaca al polso, il supporto della tecnologia NFC utilizzata per i pagamenti mobile, l’integrazione del GPS.

✅ Pregi:

  • Elevato numero di funzioni: cronometro, bussola, calendario, GPS, metro, previsioni del tempo, altimetro barometrico, termometro, giroscopio, sveglia
  • Grande quantitativo di memoria
  • Leggerezza al polso
  • Ideale per ogni sport
  • Pregevole fattura dei materiali

❌ Difetti:

  • Non se ne trovano

4. Polar V800

Polar V800
Caratteristiche:

  • Peso: 81 grammi
  • Dimensioni: 9,8 x 7,3 x 18,3 Centimetri
  • Cella Batteria: Polimero di litio
  • Energia nelle batterie: 1,42 Wattora
  • Sport: Multisport
  • Utilizzo: professionista

Questo orologio Polar, essendo dotato di notifiche smart, si rivela il meglio nel campo delle sessioni di allenamento, oltre che nella vita quotidiana. D’altronde, come marchio, Polar non ha nulla da invidiare ai competitor (forse solo Garmin è una spanna sopra). Cosa ha di così speciale questo prodotto? In primo luogo, ti consente di sapere in che modo l’allenamento incide sul tuo organismo. Di conseguenza, il confronto dei carichi delle varie sessioni si rivela utile per rimanere aggiornato sulle tue performance.

Il monitoraggio costante dei carichi di lavoro si rivela poi indispensabile per sapere quali sono i tuoi limiti effettivi. E da questo punto, puoi regolare sia l’intensità che la durata di allenamento. L’impostazione dei tempi di recupero è un’altra caratteristica appannaggio del Polar V800 che tra le altre cose ti offre anche la vantaggiosa opportunità di effettuare il calcolo del tuo consumo calorico in base ai seguenti dati personali: sesso, età, peso, altezza, intensità della sessione e massima frequenza cardiaca. Infine, feedback positivissimo per la gestione delle chiamate e dei messaggio, oltre che per il calendario.

Se desideri essere connesso ovunque tu sia, il Polar V800 è il cardiofrequenzimetro da polso che fa proprio al caso tuo.

✅ Pregi:

  • Smart Notifications
  • Alta risoluzione del display per una leggibilità davvero ottimale
  • Massima personalizzazione dei profili Sport
  • Monitoraggio h24 e 7 su 7 dell’attività sportiva e della routine quotidiana tramite integrazione dell’activity tracker
  • Frequenza cardiaca letta anche in acqua

❌ Difetti:

  • Pecca con la traccia GPS: se vai fuori percorso, ti tocca tornare al punto dove lo hai perso
  • Cinturino un po’ troppo rigido al quadrante
  • Il programma andrebbe sviluppato meglio
  • Nel ruolo di rilevatore del sonno, ci sono molti competitor che fanno assai meglio

5. Polar FT1

Polar FT1

Caratteristiche:

  • Connettività: Bluetooth
  • Livello: principiante
  • Pile: 1 CR123A pile necessarie
  • Dimensioni: 12,7 x 10,2 x 7,6 Centimetri
  • Peso: 99,8 grammi

Quest’orologio Polar ha nel prezzo low cost il suo elemento distintivo, ma offre in cambio un eccellente livello qualitativo. D’altronde, l’autorevolezza del brand nel settore dei cardiofrequenzimetri è davvero sotto gli occhi di tutti gli amanti del fitness. Cosa rende speciale questo articolo? In primis, la visualizzazione di tutte le principali funzioni cardiache in real time. Particolarmente convincente sono l’elevata resistenza all’acqua – il che lo rende particolarmente adatto al nuoto – e la semplicità con cui è possibile pianificare una sessione d’allenamento.

✅ Pregi:

  • Intuitivo nel funzionamento, dato che ruota attorno ad un unico pulsante
  • Ottimo nelle misurazioni delle pulsazioni per via della fascia cardio Garmin
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Leggero al punto che sembra di non indossarlo al braccio
  • Resistenza all’acqua e al sudore
  • Collegamento diretto e veloce a cyclette e a tapis rulant con Bluetooth

❌ Difetti:

  • La vita della batteria è sì decennale, ma per sostituirla occorre portare questo cardiofrequenzimetro Polar in assistenza
  • Minimalista: esiguo numero di funzioni
  • Suono troppo silenzioso
  • Non completo per i runner

Conclusioni

E pensare che negli anni ’70, il cardiofrequenzimetro era considerato soltanto uno strumento di monitoraggio delle prestazioni d’allenamento. Almeno era questo lo scopo per cui un ingegnere irlandese lo brevettò con l’intento primario di monitorare le performance di un team di sci nordico

Oggigiorno, con l’evoluzione della tecnologia, invece, l’orologio GPS è diventato assoluto protagonista nel mondo del fitness, diventando un ottimo alleato di sportivi e salutisti nel corso delle loro intense sessioni d’allenamento. Tenendo conto della nostra top 5 su Amazon, sta a te scegliere la soluzione adatta alle tue esigenze.

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

.