I 5 migliori GPS portatili da corsa e ciclismo del 2021

Al giorno d’oggi sono diverse le persone che utilizzano un GPS per orientarsi nelle proprie avventure. Difatti, coloro che praticano running o amano il ciclismo spesso si perdono per diversi sentieri. Magari anche tu coltivi questa passione ed anche a te è capitato di essere in una di queste situazioni.

A volte possono passare ore prima di intraprendere il cammino giusto per ritornare sulla strada corretta. Altre volte invece si rischia di modificare il proprio itinerario, concentrandosi più sul ritorno a casa che sull’allenamento vero e proprio.

Devi quindi seriamente considerare di abbandonare tali situazioni e fare in modo che non capitino più. Come puoi farlo? Ebbene, anche tu come molti altri prima di te, puoi scegliere di acquistare quelli che possono essere considerati come i migliori GPS portatili da corsa e ciclismo. Quali sono questi prodotti?

gps per bici

gps per bici

Nel corso degli anni sono stati sviluppati sempre più prodotti con funzionalità interessanti ed avvincenti. Tuttavia, prima di considerare nel dettaglio, devi comprendere quali sono le caratteristiche principali dei migliori gps portatili da corsa o ciclismo. Solo dopo aver fatto ciò puoi riuscire a vedere a quali prodotti puoi affidarti per le tue avventure a piedi oppure in sella alla tua bici!

Caratteristiche principali migliori gps portatili da corsa e ciclismo

In primo luogo quindi, come già detto in precedenza, devi conoscere quali sono le caratteristiche principali dei migliori GPS da corsa e ciclismo. Come prima cosa, un GPS portatile deve essere pratico da maneggiare. Solitamente, questo prodotto deve essere portato con te mentre pratichi attività fisica. Se pratichi attività fisica capirai che devi essere leggero.

Dunque, il GPS non deve appesantirti ma anzi deve fare in modo di facilitarti il compito. Inoltre, un GPS portatile da corsa o bici deve riuscire a mantenere un forte segnale in qualsiasi situazione. Questo perché quando si svolge attività fisica spesso ci si avventura in sentieri pericolosi o percorsi secondari poco battuti.

Quindi invece di riconoscere solo le strade principali, è opportuno che il GPS sia a disposto tutte le tipologie di strade anche quelle che possono essere definite di minore importanza. Il navigatore GPS portatile deve anche essere resistente ad urti oppure cadute.

Difatti, può capitare che questo prodotto subisca danni a causa di cadute. Inoltre, può cadere su sentieri duri. Onde evitare di cambiare prodotto ogni volta, è necessario avere un articolo protetto che non possa subire danni. In particolare poi, è buono prendere un GPS che possieda uno schermo abbastanza grande, che permetta di visualizzare le indicazioni in modo chiaro.

Una caratteristica secondaria invece, riguarda il design del GPS. Quest’ultimo è un aspetto che può variare a seconda dei tuoi gusti personali.

Dopo aver quindi considerato questa panoramica generale, ecco a te quali sono quelli che possono essere considerati come i migliori GPS portatili da corsa e ciclismo che puoi trovare sul mercato!

1️⃣ Polar V650 HR

Polar V650 HR

Caratteristiche:

  • Mappe disponibili sempre
  • Open Street Map
  • Collegamento Bluetooth
  • Caricabatterie USB per casa
  • Peso: 70 g

Il Polar V650 HR è più di un semplice GPS portatile. Questo prodotto possiede diverse funzioni che lo fanno divenire un vero e proprio computer da polso.

Grazie al sistema denominato Open Street Map, questo prodotto riesce a donare a chi lo usa solo il meglio delle mappe di qualsiasi zona. Le mappe sono dettagliate e possono essere esplorate al millimetro. Ciò è realmente importante se pratichi attività fisica lontano dalle strade principali.

Questo orologio da polso GPS può anche essere collegato al telefono attraverso sistema bluetooth. Tuttavia, la connessione bluetooth può essere dannosa sia per la batteria del tuo smartphone che per lo stesso dispositivo GPS. La batteria infatti, potrebbe scaricarsi al doppio della velocità.

Molto buona anche la risposta del touch screen del prodotto. In generale qualsiasi operazione con questo GPS viene effettuata in tempi relativamente brevi, senza alcun problema di rallentamento o lag.

Il Gps riesce a misurare anche l’attuale altitudine che stai percorrendo, la distanza che hai percorso ed altre informazioni inerenti al tuo itinerario. Inoltre, può aiutarti a capire quante calorie hai bruciato e qual è il tuo battito cardiaco.

Ricorda che questo comunque è un GPS portatile per attività fisica e non sostituisce un GPS reale. In ultima analisi è un buon prodotto e se vuoi acquistarlo il suo prezzo rientra nella fascia medio/alta.

✅ Pregi:

– Computer da polso che svolge numerose funzioni
– GPS che calcola alla perfezione il percorso da svolgere
– Buona la risposta del touch screen
– Aiuta a comprendere quante calorie si sono bruciate nel corso dell’allenamento

❌ Difetti:

– Batteria non eccellente
– Prezzo che si pone nella fascia medio/alta

2️⃣ Garmin Edge 200

Garmin Edge 200

Caratteristiche:

  • Mappe disponibili sempre
  • Funzione percorsi ed itinerari
  • Collegamento Bluetooth
  • Caricabatterie USB per casa
  • Peso: 59 g

Il Garmin Edge 200 è un ottimo dispositivo. Questo dispositivo permette infatti di godere di ottime possibilità di orientarsi in percorsi poco battuti.

Ad esempio, grazie a tale prodotto puoi scegliere quale percorso comprendere nel tuo itinerario giornaliero. In questo modo, attivando tale funzione, puoi anche scegliere quali sono i tempi da battere. Ciò ti aiuterà a concentrarti maggiormente sul tuo allenamento, sapendo sempre dove devi dirigerti.

Ancora, questo prodotto risulta essere molto resistente. Anche in caso di urti oppure di cadute a terra, il prodotto Garmin si presenta abbastanza protetto e riesce a resistere senza intoppi. Qualcosa da ridire invece sulla grandezza dello schermo principale. In base a questa caratteristica infatti, puoi trovare difficoltà.

Lo schermo oltre ad essere di piccole dimensioni, risulta essere in bianco e nero, non fornendo immagini a colori come altri prodotti della concorrenza facilmente reperibili sul mercato. Il Garmin Edge permette di collegarsi anche al database Garmin, una funzione che ti permette di visualizzare i tuoi interi progressi.

Inoltre, questo GPS ti permette di visualizzare l’ora, la distanza percorsa nel tuo itinerario e le calorie che hai bruciato durante il tuo allenamento. Il prezzo di questo prodotto rientra nella fascia medio/alta di questi prodotti.

✅ Pregi:

– GPS molto preciso
– Tieni costantemente sotto controllo il tuo allenamento
– Database Garmin che tiene conto dei tuoi progressi
– Segna le calorie che si bruciano durante il percorso
– Resistente ad urti e cadute

❌ Difetti:

– Schermo principale abbastanza piccolo
– Display in bianco e nero
– Prezzo di fascia medio/alta

3️⃣ Bryton Rider 310H

Bryton Rider 310H

Caratteristiche:

  • Mappe disponibili sempre
  • Fascia cardio
  • Batteria che dura 30 ore
  • ASD auto sensor
  • Funzione percorsi ed itinerari
  • Collegamento Bluetooth
  • Caricabatterie USB per casa
  • Peso: 65 g

Questo GPS portatile denominato Bryton Rider 310H riesce a fornire numerose impostazioni vantaggiose. In primo luogo, questo orologio da polso che funziona come GPS riesce a fornire percorsi precisi e dinamici. Ciò significa che anche se si cambierà improvvisamente itinerario il dispositivo effettuerà il ricalcolo del percorso senza problemi.

Inoltre, questo dispositivo risulta essere estremamente resistente. Non avrai problemi a maneggiarlo anche se quest’ultimo dovrebbe cadere per terra più volte. Ancora, tale prodotto riesce ad avere una batteria dalla longeva durata.

Difatti, avendo una durata media della batteria di 30 ore può essere utilizzato per un’intera giornata senza problemi di alcun genere. Come se non bastasse l’orologio GPS permette anche di usufruire di diverse funzioni che permettono di migliorare il tuo allenamento personale.

Ad esempio, grazie al tuo allenamento potrai scoprire la distanza percorsa, il tuo battito cardiaco, gli itinerari più battuti e molto altro ancora. Insomma, il dispositivo Bryton Rider non rappresenta un comune GPS portatile da corsa oppure da bici ma piuttosto un vero e proprio computer portatile.

La connessione con il proprio smartphone avviene tramite bluetooth 4.0 oppure sistema di connettività attraverso l’applicazione chiamata Bryton. Il prezzo del GPS portatile rientra nella fascia media e non rappresenta arduo assicurarsi tale prodotto dal punto di vista economico.

✅ Pregi:

– GPS dinamico e molto reattivo
– Batteria longeva
– Diverse funzioni a disposizione
– Connessione bluetooth

❌ Difetti:

– Non resistente all’acqua

4️⃣ Garmin Edge 25 GPS

Garmin Edge 25 GPS

Caratteristiche:

  • Mappe disponibili sempre
  • Batteria molto longeva
  • Rileva i progressi dell’allenamento
  • Funzione percorsi ed itinerari
  • Collegamento Garmin Connect
  • Caricabatterie USB per casa
  • Peso: 63 g

Il GPS portatile Garmin Connect è uno dei migliori forniti dal noto brand in questo settore. Questo GPS riesce a fornire numerose impostazioni. In primo luogo, riesce a fornire mappe dettagliate sotto diversi punti di vista.

Potrai riuscire sempre ad orientarti grazie a questo particolare dispositivo. Un difetto del prodotto però, risulta essere quello dello schermo, di piccole dimensioni. Ancora, lo schermo è solo in bianco e nero e non fornisce immagini illuminate.

Il prodotto comunque si dimostra di ottima qualità, avendo una batteria eccezionale che permette di utilizzare il dispositivo per un lungo tempo. Il Garmin Connect tiene conto dei propri progressi, effettuati durante l’allenamento e la preparazione personale. I progressi puoi visualizzarli facilmente collegandoti alla piattaforma che Garmin concede ai propri utenti e clienti.

Il GPS può essere messo al polso oppure legato alla propria bici. Si tratta di un ottimo prodotto utile per la propria attività fisica. Il prezzo del Garmin Connect rientra nella fascia media, essendo più conveniente di altri prodotti presenti sul mercato.

✅ Pregi:

– Mappe molto dettagliate
– Sistema Garmin Connect che memorizza i progressi effettuati
– Prodotto che possiede un’ottima stabilità
– Prezzo vantaggioso

❌ Difetti:

– Schermo molto piccolo
– Display monocromatico

5️⃣ TomTom Runner 3

TomTom Runner

Caratteristiche:

  • Mappe disponibili sempre
  • Batteria molto longeva
  • Rileva i progressi dell’allenamento
  • Funzione scelta allenamento
  • Collegamento sistema TomTom
  • Caricabatterie USB per casa
  • Peso: 68 g

Il GPS da polso portatile TomTom Runner 3 rappresenta difatti uno dei migliori Gps portatili da corsa e da bici. Difatti, questo prodotto possiede alcune caratteristiche eccezionali. Si parte dal design.

Puoi subito notare come TomTom abbia curato nei minimi dettagli l’aspetto estetico di questo prodotto. Lo stile risulta essere elegante ma allo stesso tempo alla moda. Il TomTom runner strizza l’occhio ai più giovani ma anche a coloro che sono esperti di attività fisica oppure ciclismo.

Questo GPS portatile permette di calcolare il percorso da seguire, oltre naturalmente alla distanza da impiegare tra una destinazione ed un’altra. Grazie a questo GPS portatile sarà anche più semplice riuscire a scegliere quale allenamento seguire da un giorno all’altro.

Insomma, questo prodotto non rappresenta solo un comune GPS ma un vero e proprio computer dove gestire tutti i dati del tuo allenamento fisico. Il rilevamento delle attività prosegue sempre se il GPS viene collegato al telefono. Non a caso, l’attività viene rilevata 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Il TomTom Runner possiede un prezzo nella media nonostante le sue funzioni, a causa della sua scarsa resistenza agli urti ed alle cadute a terra. Tuttavia, il rapporto qualità/prezzo di questo GPS portatile è incredibilmente vantaggioso, sotto ogni punto di vista.

✅ Pregi:

– Design elegante ed alla moda
– Pratico da indossare
– Si può scegliere quale allenamento seguire
– Dati sempre aggiornati
– Rapporto qualità/prezzo estremamente vantaggioso

❌ Difetti:

– Scarsa resistenza contro urti e cadute

.