Le 3 migliori Bistecchiere in pietra del 2020

Lo sfrigolio di una bella bistecca su una piastra incandescente è per te il suono più bello del mondo? Allora devi assolutamente provare una bistecchiera in pietra per preparare una bistecca come non l’hai mai assaggiata.

Pensa: cucinare senza olio, quindi senza grassi, ottenere una cottura della carne come nei migliori ristoranti, provare il gusto di una vera bistecca cotta a regola d’arte e tutto questo, ogni volta che vuoi. Se sei un amante della bistecca da manuale, non puoi perdere l’occasione di avere una bistecchiera in pietra.

Come dici? Non disponi di una bistecchiera in pietra e quindi non sai come fare? Tranquillo, Sei nel posto giusto. Di seguito ti spieghiamo cos’è e come funziona una bistecchiera in pietra, perché dovresti sceglierne una e, ovviamente, ti segnaliamo alcune delle migliori bistecchiere in pietra disponibili su Amazon.

Cosa è una bistecchiera in pietra?

Si tratta di uno strumento per cucinare insostituibile che ha una caratteristica molto particolare, un rivestimento speciale che impedisce alla carne di attaccarsi alla sua superficie.

Attenzione però, con le tantissime pubblicità che spopolano su internet e TV, spesso si acquistano prodotti che poi non corrispondono a ciò che ci si aspetta e come spesso accade, la bistecchiera non è realmente in pietra, ma in alluminio.

In effetti esistono due tipi di bistecchiera in pietra: uno realizzato in 100% pietra e uno in alluminio con uno strato di rivestimento sul lato in cui cuocere la carne.

In ogni caso si tratta di bistecchiere antiaderenti, ma quella realizzata in pietra ha diversi vantaggi, come la capacità di mantenere il calore costante anche dopo che la fiamma è stata spenta. In cucina, anche l’occhio vuole la sua parte, non solo in quello che si mette sul piatto ma anche per gli strumenti che si usano per cucinare e la bistecchiera in pietra è uno strumento con un’ottima estetica, molto bello a vedersi.

Gran parte di esse hanno la classica forma di una padella da posizionare direttamente sulla fiamma, ma alcune di queste presentano una struttura in acciaio nella parte inferiore nella quale inserire uno o due fornelli, in base alla dimensione, per fare un figurone cuocendo direttamente in tavola.

Come scegliere le migliori bistecchiere in pietra

Di seguito elenchiamo i principali tipi delle migliori bistecchiere in pietra per consentirti di capire come funzionano e quali sono le differenze, per fare la scelta migliore in base alle tue esigenze.

1️⃣ Bistecchiera in pietra ollare

La pietra ollare è caratterizzata da un colore verde scuro tendente al grigio. È un materiale resistente e parecchio pesante, utilizzato per svariati attrezzi da cucina e una lastra levigata di pietra ollare può diventare un fantastico vassoio o piatto da portata.

La sua caratteristica principale però si presta molto bene per cucinare cibi senza l’aggiunta di grassi, come olio o burro, ottimo per chi segue diete a basso regime calorico.

Un altro vantaggio che deriva dall’uso di una bistecchiera in pietra ollare, riguarda il grasso rilasciato dalla carne. Questo, infatti, in una griglia tradizionale, cola sulla fiamma generando vapori contenenti sostanze tossiche per l’organismo, mentre in una bistecchiera in pietra, non accade. Infine, la pietra ollare è esteticamente bella da vedere e anche quello è un aspetto importante.

2️⃣ Bistecchiera in pietra lavica

Le caratteristiche delle bistecchiere in pietra lavica sono pressoché identiche a quelle di una in pietra ollare, ossia offre una superficie antiaderente, non consente al grasso di colare sul fuoco evitando la formazione di sostanze nocive per l’organismo e l’effetto ”wow” offerto da una bistecchiera in pietra lavica è assicurato dalla caratteristica colorazione nera, tipica delle pietra di origine vulcanica dalla quale è realizzata.

Come per quella in pietra ollare, impiega molto tempo per riscaldarsi, ma mantiene il calore per lunghi periodi, anche dopo essere stata tolta dal fuoco. Questa caratteristica è sicuramente uno svantaggio per chi va di fretta, ma portare la bistecca fumante in tavola servendola direttamente dalla bistecchiera è tutta un’altra cosa.

3️⃣ Bistecchiera in pietra rivestita

I primi due modelli sono realizzati completamente in pietra, quindi hanno poco a che vedere con il modello semplicemente rivestito, ma vale la pena parlarne per una caratteristica che solo le bistecchiere in pietra rivestita offrono.

Prima di tutto, essendo in alluminio, riscaldano velocemente e possono essere utilizzate anche tutti i giorni, poiché funzionano come delle normalissime padelle.

Le migliori bistecchiere in pietra rivestite sono effettivamente dei gioielli di tecnica da cucina, realizzate in alluminio pressofuso, dispongono di un certo peso e sostituiscono il rivestimento in teflon con un materiale antiaderente contenente minerali naturali.

Questo ha dei vantaggi: non determina alcuna difficoltà nel raggiungere la temperatura, elimina il teflon che può risultare nocivo quando col tempo comincia a deteriorarsi, ha un potere antiaderente più elevato dei comuni materiali utilizzati e risulta molto resistente all’usura del tempo e soprattutto ai graffi.

Altri elementi per scegliere la migliore bistecchiera in pietra

Oltre alle caratteristiche è molto importante conoscere altri dettagli che potrebbero influenzare la tua scelta. Le bistecchiere in pietra lavica od ollare, sono molto pesanti e al tempo stesso, se utilizzate in modo improprio, risultano delicate. Basta una piccola lesione per decretarne una rottura totale in breve tempo.

La differenza di prezzo tra una bistecchiera in pietra e una rivestita è notevole, ma anche le caratteristiche e le prestazioni, quindi la scelta ricade semplicemente sulla tua possibilità e su quello che desideri per le tue bistecche perfette.

Le migliori bistecchiere in pietra

1️⃣ Bistecchiera Rettangolare con 1 Becco, Antiaderente e Antigraffio

 

Questa bistecchiera in alluminio offre un altro livello di antiaderenza, grazie al suo rivestimento effetto pietra, che assicura una cottura perfetta e salutare, senza necessariamente dover aggiungere grassi, come olio o burro. È interamente realizzata in Italia, dalla progettazione alla realizzazione, con alluminio pressofuso ultra resistente ad alto spessore.

Il fondo presenta delle micro rettifiche che impediscono di scivolare. Il rivestimento è composto da micro minerali, piccolissime particelle di origine naturale che danno un effetto pietra dorato ed esaltano il sapore naturale della carne, senza l’aggiunta di olio e grassi di origine animale o vegetale.

Infine, la superficie antiaderente è semplicissima da pulire, non richiede l’uso di spugne rivide o metalliche alle quali è comunque molto resistente. Il manico ha una forma ergonomica per facilitarne la presa, tampografia che riproduce la tinta della padella e realizzato con design soft touch, caratterizzato da una linea morbida che contraddistingue gli articoli Accademia Mugnano.

Pregi
Grande abbastanza per contenere 3 bistecche, facile da pulire;
leggera nonostante lo spessore.

Difetti
Anche se non si tratta di una bistecchiera totalmente in pietra;
richiede la stessa manutenzione e metodo di lavaggio;
molto delicata.

2️⃣ Sunday grill – Bistecchiera In Pietra Ollare Per Barbecue.

Sunday grill - Bistecchiera In Pietra Ollare Per Barbecue

Caratteristiche:

Dimensione – 60 x 40 cm

Materiale – Pietra e metallo

Peso – 11 kg

Questo è un articolo che solo per il suo peso, vale ogni centesimo del suo costo. La grande piastra in pietra ollare è grande abbastanza per contenere numerose bistecche e grazie alla sua struttura inferiore in alluminio può essere adattata a un barbecue o essere disposta sopra la fiamma diretta.

La lastra di pietra è levigata a lucido e misura 60 centimetri di larghezza per 40 centimetri di profondità. Si tratta di un pezzo unico suddiviso in due sezioni con un solco longitudinale al centro, utile per suddividere le pietanze da cuocere in due aree distinte. Il telaio in alluminio dispone di due manici laterali per essere maneggiata con facilità.

Pregi
La lastra in vera pietra ollare è grande abbastanza da contenere almeno 6 bistecche;
può essere adattata a un barbecue;
mantiene a lungo la temperatura.

Difetti
Le dimensioni sono fisse e non regolabili;
non c’è un bordino che possa impedire al cibo di scivolare dalla lastra se la bistecchiera viene spostata col cibo ancora in cottura;
Richiede manutenzione e lavaggio particolari.

3️⃣ Bistecchiera in pietra nera 46 cm stone vulcanica rivestimento in pietra, fondo induzione

Offerta
Padella, griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica rivestimento in pietra, fondo induzione

Caratteristiche:

Colore – Nero

Peso – 1,56 Kg

Dimensioni – 46 x 28 x 3 cm

Diametro – 26 cm

Materiale – Pietra

Compatibile con fornello a gas

Questo è un prodotto versatile e polivalente che può essere utilizzato in diversi modi: come padella, come teglia e come piastra da barbecue. Si tratta di una teglia rivestita in pietra lavica nera, rettangolare da 46 centimetri.

La dimensione dell’area di cottura è di 26 x 35 centimetri e grazie al suo speciale fondo, si può adattare a qualsiasi fonte di cottura: gas, piastra a induzione, elettrica e vetro ceramica. Su questa bistecchiera in pietra le pietanze acquisiscono quel sapore tipico esaltato dalla speciale superficie, risultano fragranti grazie al calore che si diffonde in maniera uniforme su tutta l’area di cottura.

Maneggiarla non è un problema, grazie alle comode maniglie in silicone che consentono di prenderla senza l’ausilio di presine. Realizzata con uno spesso strato di allumino pressofuso resistente, rivestito in minerali di pietra lavica nera che conferiscono alla sua superficie un elevato fattore antiaderente e una capacità di mantenimento del calore simile alle bistecchiere in 100% pietra.

Pregi
Tanto grande da poter essere utilizzata su due bruciatori contemporaneamente;
le scanalature della griglia sono molto profonde, cosicché il grasso rilasciato dal cibo scivola verso i bordi e non viene trattenuto al centro.

Difetti
I manici in silicone possono diventare incandescenti quasi quanto la superficie di cottura, se ne consiglia il maneggio solo con presine;
sul piano a induzione tende a scaldare solo la parte centrale, mentre quella esterna si mantiene a una temperatura più bassa rispetto al resto della superficie.

Con queste che sono tra le migliori bistecchiere in pietra, potrai cucinare le tue deliziose bistecche in maniera sana grazie alle proprietà della pietra, capace di esaltare i sapori naturali dei cibi. Scegli il modello che più si adatta alle tue esigenze, sia che tu voglia cucinare deliziose bistecche in casa, oppure fare una grigliata all’aria aperta, in compagnia di amici e familiari.

.