Le 4 Migliori Bistecchiere a Induzione del 2020

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

Se amate le bistecche e non potete proprio fare a meno, non potete ignorare le bistecchiere a induzione. Queste sono in grado di rendere la vostra esperienza gastronomica più profonda e anche divertente, dandovi la possibilità di assaggiare il pieno sapore di una bistecca ben preparata.

Per fortuna sul mercato potete trovare davvero tantissime bistecchiere a induzione tra cui scegliere. Ci sono quelle più potenti, quelle più grandi, le bistecchiere prodotte dai brand famosi, quelle con una superficie particolare e così via. La scelta da fare può essere davvero estremamente ampia, specialmente considerando le tantissime particolarità del settore.

In effetti, la scelta può essere estremamente difficile proprio per via di tutte le cose da mettere in conto. Per rendervi la scelta più semplice abbiamo pensato di sviluppare ua breve guida in merito in modo che possiate scegliere la miglior bistecchiera a induzione!

Come scegliere le migliori bistecchiere a induzione

1️⃣ Le dimensioni

La prima cosa ca cui conviene prestare attenzione quando si cerca un’ottima bistecchiera a induzione è sicuramente la dimensione. Dovete sapere che sul mercato sono presenti tantissime bistecchiere con delle dimensioni molto differenti. Non vi serve una bistecchiera troppo grande a meno che non prepariate delle bistecche molto grandi oppure ne cuocete di diverse al contempo.

Per evitare i problemi legati alla mancanza dello spazio basta scegliere una bistecchiera a induzione di dimensioni medie. In questo modo sarà possibile facilmente evitare i vari problemi futuri, non spendere troppo per dello spazio che alla fine potrebbe non essere necessario e comunque usufruire della massima efficienza offerta dalle bistecchiere di questo tipo.

2️⃣ Il manico

Alcune volte capita d’imbattersi nelle bistecchiere con un manico decisamente poco confortevole. La maniglia, difatti, alcune volte viene realizzata in metallo, il che rende la bistecchiera difficile da maneggiare. Per evitare che questo accada è consigliabile rivolgere le proprie attenzioni unicamente verso quelle bistecchiere a induzione che ospitano un manico realizzato bene.

Questo dovrebbe essere costruito in modo tale da richiamare le sembianze della mano e non dev’essere troppo pesante. In questo modo sarà possibile utilizzare la bistecchiera a induzione in questione senza alcun problema. Spesso si possono incontrare anche degli ottimi modelli di bistecchiere a induzione, ma con dei manici di qualità decisamente troppo bassa.

3️⃣ La superficie

Da non dimenticarsi nemmeno di tutto ciò che riguarda la superficie della bistecchiera a induzione. Difatti, quest’ultima può essere di diverse tipologie e soprattutto nel caso delle bistecchiere vecchie, la superficie non è quasi mai ottimale per cuocere bene le bistecche.</p>
<p>Al giorno d’oggi tra le varie bistecchiere a induzione presenti sul mercato vale la pena rivolgere le proprie attenzioni verso tutto ciò che riguarda le bistecchiere a induzione con la superficie rivestita in teflon.</p>
<p>In questo modo si potranno preparare le bistecche in modo tale da conferire loro il massimo piacere del gusto. La superficie, inoltre, non dev’essere graffiata, né danneggiata in alcun modo: si tratta di altri fattori che bisogna valutare al momento dell’acquisto.</p>

4️⃣ Il prezzo

Ovviamente, nella scelta di una buona bistecchiera a induzione non bisogna dimenticarsi di tutto quello che concerne il prezzo. Al giorno d’oggi è senz’altro possibile assicurarsi una buona bistecchiera a induzione senza dover spendere un patrimonio. Sono moltissimi i produttori che offrono ai propri clienti la possibilità di approfittare di alcune soluzioni davvero speciali, che uniscono la qualità e la convenienza.

Per questo bisogna mettere a confronto diversi prodotti tra quelli proposti in modo da poter scegliere solo e unicamente quello che si addice meglio alle proprie esigenze in materia. D’altro canto, se volete una bistecchiera a induzione davvero pregiata, allora dovrete prepararvi a spendere leggermente di più rispetto alla media.

5️⃣ Il produttore

Non è affatto un segreto, infine, che alcuni produttori delle bistecchiere a induzione siano decisamente più professionale rispetto ad altri e realizzino dei prodotti curati sino ai minimi dettagli. Vi sono, poi, anche degli altri produttori, che realizzano degli oggetti di qualità decisamente più scarna.

Ovviamente, tutte le bistecchiere realizzate dai brand maggiormente famosi hanno un costo più alto. Tuttavia, vale la pena di spendere un pochino di più per avere un prodotto di alta qualità piuttosto che spendere di meno e dover continuamente far fronte a numerosi problemi legati alla scarsa qualità dei materiali usati per la produzione della bistecchiera.

 

Le migliori bistecchiere a induzione

1️⃣ Bistecchiera a induzione Ausker

Ausker-Grill-Pan-Barcode-EU

Caratteristiche:

– Materiale di realizzazione: alluminio

– Rivestimento ILAC Granitec

– Adatta a varie superfici di cottura

– Prezzo nella media

La bistecchiera Auker è realizzata in alluminio, ma ospita anche un particolare materiale antiaderente. Ha una forma quadrata, dalle dimensioni di 26×26 cm: si tratta di una bistecchiera sviluppata da una lunga e costante ricerca sul selezionamento dei materiali. Non solo: include numerose tecnologie in grado di rendere la preparazione delle bistecche una di quelle esperienze di profonda cucina. Il manico può essere rimosso per salvare lo spazio ed è molto confortevole, oltre che leggere. Non a caso, la stessa bistecchiera è stata progettata in modo tale da occupare meno spazio possibile. Tra i suoi grandi vantaggi spicca la presenza del rivestimento Ilag Granitec: quest’ultimo è ottimale proprio per evitare che la bistecca possa in qualche modo attaccarsi alla superficie di cottura causando problemi alla persona. Inoltre, questo rivestimento è antigraffio ed è composto da ben 5 strati differenti con tanto di rinforzo ceramico.

Pregi

✅ Rapporto qualità prezzo ottimale
✅ Presenza del rivestimento Ilag Granitec
✅ Tecnologia Salvaspazio

Difetti

❌ Dimensioni non grandissime
❌ Manico un po’ troppo piccolo
❌ Alluminio prefuso

2️⃣ Piastra ollare lavica a induzione

Piastra-ollare-bistecchiera-cottura-dietetica

Caratteristiche:

– Ottima per la cottura in pietra

– Può essere usata per la preparazione dietetica

– Telaio in acciaio verniciato

– Pietra Made in Italy

Se cercate una bistecchiera utile per realizzare delle bistecche dietetiche, allora non potete proprio ignorare tutto quello che riguarda la piastra ollare lavica che vi darà la possibilità di preparare delle ottime bistecche senza che queste perdano le loro capacità nutritive. Sebbene il design di questo prodotto lasci ampiamente a desiderare, vale la pena considerare tutto ciò che riguarda la sua efficienza. Difatti, esso permette di cuocere le bistecche in modo veloce e semplice, dando vita a dei piatti salutari. Purtroppo, le dimensioni lasciano un po’ a desiderare, anche se il prezzo è comunque relativo a questa mancanza.

Pregi

✅ Prezzo basso
✅ Piano di cottura in pietra
✅ Semplice da spostare

Difetti

❌ Dimensioni piccole
❌ Stile troppo semplice
❌ Nessun brand in particolare

3️⃣ Bistecchieria a induzione Bialetti

Bistecchiera-Doppia-Piastra-Aeternum-BIALETTI

Caratteristiche:

– Presenza della piastra

– Cottura semplice e veloce

– Design semplice

– Made in Italy

Parlando delle migliori bistecchiere a induzione che si possono trovare sul mercato, non ci si può dimenticare per nessun motivo di tutto quello che riguarda la bistecchiera a doppia piastra prodotta da Bialetti. Abbiamo a che fare con un ottimo prodotto che viene proposto a un prezzo estremamente conveniente. Anche se il lato estetico di questa bistecchiera non è stato curato benissimo, in realtà essa offre la possibilità di approfittare di un’ottima qualità di cottura. A tutto questo si aggiungono anche altri vantaggi della bistecchiera in questione: occupa poco spazio, il rivestimento è di alta qualità ed è al 100% prodotta in Italia!

Pregi

✅ Prezzo molto conveniente
✅ Dimensioni regolari e salvaspazio
✅ Facile da usare

Difetti

❌ Piccolo piano cottura
❌ Design semplificato
❌ Il rivestimento può essere migliore

4️⃣ Bistecchiera a induzione Etnea

Offerta
Moneta-Piastra-antiaderente-28-Etnea

Caratteristiche:

– Semplice da manovrare

– Ottimo rivestimento della superficie di cottura

– Buon design

– Efficace per l’induzione

Nella top 5 delle migliori bistecchiere non ci si può dimenticare nemmeno di tutto quello che concerne la piastra Etnea. Quest’ultima fornisce ai clienti la possibilità di cuocere le bistecche su di una superficie in alluminio con un fondo di 4 millimetri. Questo può conferire alla bistecca un ottimo sapore. Il rivestimento stesso è hardoise e l’effetto è quello di pietra. Per giunta, il rivestimento è stato ulteriormente rinforzato grazie alla presenza di alcune particelle minerali. Tutto questo offre alla bistecchiera in questione delle ottime proprietà di anti-aderenza. Inoltre, tra tutte quelle proposte è davvero molto semplice da pulire.

Pregi

✅ Ottima qualità a buon prezzo
✅ Spazio superiore alla media
✅ Facile da pulire

Difetti

❌ Non adatta a tutti i tipi di fuochi
❌ Design geometrico
❌ Alcuni si sono lamentati della poca efficienza del piano di cottura

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

👇 I migliori prodotti del momento 👇

.