I 5 migliori localizzatori GPS del 2021 – AUTO-CAMION e CAMPER

I localizzatori GPS sono quei dispositivi assai utili quando si tratta di monitorare la tua automobili o ancora gli spostamenti dei tuoi cari o dei tuoi animali domestici. La loro utilità si manifesta nel momento in cui si rivelano di ausilio per le forze dell’ordine, per ciò che concerne il ritrovamento del veicolo rubato. Inoltre, se partecipi ad un evento con molte persone, quale ad esempio una partita di calcio o un concerto, ricordare alla perfezione dove hai parcheggiato la macchina può essere cosa complessa.

Qual è lo scopo primario dei tracker GPS?

I localizzatori GPS, di fatto, ti aiutano nella ricerca del tuo posto auto. La cosa semplifica, e non poco, la tua vita. Vi sono poi modelli top di gamma, dotati di funzioni avanzate: tramite la rispettiva mobile app, è ad esempio possibile bloccare il funzionamento del motore della vettura. Così, se il furfante l’ha appena rubata, a seguito del blocco, rimetterla in moto diventa praticamente impossibile. La sua corsa, perciò, si arresterà e tu potrai ritornarne ad essere il proprietario.

Come funzionano i migliori localizzatori GPS?

Alla base del funzionamento di questi dispositivi c’è la modalità con cui determinano la posizione della persona o in alternativa dell’oggetto attraverso il satellite e la sua trasmissione ad altri dispositivi, in linea di massima attraverso la rete GSM/UMTS, SMS o più frequentemente via server. La connessione dati o la scheda SIM sono di fatto fondamentali affinché questi dispositivi funzionino alla perfezione.

Quali sono i migliori localizzatori GPS tra quelli presenti sul mercato?

In questo post proponiamo tutta una serie di alternative, dai modelli entry level a quelli più costosi, di fascia alta.

1️⃣ Lekemi GPS Tracker 5000 mAh

Lekemi GPS Tracker 5000 mAh

Caratteristiche:

  • Marca: Lekemi
  • Peso: 168 grammi
  • Dimensioni: 9 x 2,2 x 7,2 centimetri
  • Pile / Batterie: non incluse
  • Autonomia della batteria: 5.000 mAh

Di tutti i tracciatori di posizione presenti su Amazon, è questo uno di quelli più venduti in assoluto, sia per il prezzo assai conveniente, pari a 56,88 euro, che per l’autonomia da 5.000 mAh della batteria (90 giorni di autonomia nella modalità default). Ma non solo. L’installazione del dispositivo è semplicissima: vi è un’apposita calamita che ti aiuta nel collocazione nell’abitacolo. Potrai sapere in real time dove si trova la tua vettura e visualizzare i suoi spostamenti degli ultimi tre mesi, mediante l’apposita appi iOS/Android. Menzione speciale per il servizio di assistenza clienti che risponde in maniera tempestiva via e-mail e via WhatsApp nel momento in cui sorgono eventuali problemi. Nel complesso, la ricezione del segnale GPS con Lekemi GPS Tracker 5000 mAh è ottimale.

✅ Pregi:

-Durata della batteria

-Prezzo conveniente

❌ Difetti:

– Design spartano

– Materiale di qualità appena sufficienti (buoni rispetto comunque alla classica cineseria)

2️⃣ Mondo Commercio TK-104

GPS TRACKER TK-104

Caratteristiche:

  • Pile / Batterie: non incluse
  • Autonomia della batteria: 6.000 mAh
  • Kit incluso nella confezione: antenna GPS, antenna GSM, microfono pratico a livello di intercettazioni ambientali, telecomando, cavo di cablaggio, sensore di movimento, sirena, relè, manuale in italiano e CD di installazione del software sul computer

Uno dei migliori localizzatori GPS che dispone della funzione avanzata del blocco del motore del veicolo, sia esso un’auto, una moto, un camion o un’imbarcazione. Contenuto nelle dimensioni, installarlo è semplicissimo. Non darà troppo colpo nell’occhio. Il funzionamento del sensore di vibrazione è a dir poco eccellente, al punto che ti avvisa in maniera immediata se i malintenzionatii vogliono rubarti la vettura. Un uso alternativo di Mondo Commercio TK-104 è quello di verificare gli spostamenti dei tuoi animali domestici o dei tuoi cari.

Il vantaggio competitivo di questo articolo risiede nella potente batteria da 6.000 mAh. Il suo prezzo? Bastano appena 44,98 euro per acquistarlo su Amazon.

✅ Pregi:

– Blocco del motore

– Autonomia della batteria

– Compattezza delle dimensioni che facilita l’installazione del dispositivo nel veicolo, rendendola assai discreta

– Poliedricità: puoi installare il tracker GPS su ogni tipologia di veicolo

– Posizioni esatte immesse in maniera diretta su Google Maps

❌ Difetti:

– Configurazione laboriosa

– Si sovraccarica un po’ troppo facilmente

3️⃣ Incutex TK105

Incutex TK105 GPS Tracker

Caratteristiche:

  • Peso: 186 grammi
  • Dimensioni: 5 x 5,5 x 2 centimetri
  • Pile / Batterie: non incluse
  • Autofocus: no
  • Tasto programmati: no
  • Autonomia della batteria: 1.000 mAh

Rientra di diritto tra i localizzatori GPS più apprezzati dagli acquirenti Amazon. La mission di fondo di questo prodotto ruota intorno all’accurata rilevazione della posizione di veicoli e persone. Per ciò che concerne la localizzazione, tutto avviene in real time: l’SMS ti segnalerà con una precisione di più o meno 5 metri, dove si trova la tua vettura. Il risultato chiaramente dipende dal livello qualitativo di ricezione del segnale GPS.

Il sensore di vibrazione integrato è altamente sensibile. I ladri provano a rubarti la macchina e rompono il finestrino? Beh, tutto ti verrà segnalato e tu potrai ricorrere al blocco istantaneo del motore. La macchina non partirà nemmeno. Molto pratico anche il tasto SOS, valevole per le emergenze. La batteria di Incutex TK105 è in grado di durare fino a 300 ore nella modalità risparmio energetico. Nota di merito, infine, per la batteria agli ioni di litio da 3,7 V che ha dalla sua un’autonomia pari a 1000 mAh.

Sono in molti, pertanto, che si servono di questo articolo non solo per rilevare la posizione della propria auto, ma anche per controllare gli spostamenti di anziani e bambini in famiglia. Quindi, in quanto a versatilità, è un tracker GPS da tenere altamente in considerazione in fase d’acquisto.

✅ Pregi:

– Batteria ricaricabile

– Praticità del tasto di accensione/spegnimento per quanto riguarda la disattivazione del dispositivo, nel momento in cui non se ne richiede l’utilizzo

❌ Difetti:

– A livello di precisione c’è di meglio: 5 metri, come margine di errore non sono pochi

4️⃣ TKSTAR TK905

TKSTAR TK905

Caratteristiche:

  • Peso: 168 grammi
  • Dimensioni: 9 x 2 x 7 centimetri
  • Batterie: ioni di litio
  • Pile / Batterie: non incluse
  • Voltaggio: 5 Volt
  • Durata autonomia media della batteria in stand-by: 720 ore
  • Autonomia della batteria: 5.000 mAh

L’articolo è una cineseria ben riuscita. Il produttore, TK Star, come azienda oramai ha un nome nel ramo dei localizzatori GPS. Inserire il dispositivo in auto è cosa assai pratica e indiscreta. Il suo punto di forza risiede nella vita della batteria: 90 giorni prima di ricaricare il tracker GPS sono un lasso di tempo che soddisfa anche l’utente più esigente, alla ricerca costante di soluzioni avanzate. Feedback positivo anche per la memorizzazione degli spostamenti e per il funzionamento a dir poco scorrevole. Bastano i classici 3 o 4 SMS per la configurazione ed il gioco è fatto.

La qualità costruttiva del prodotto è molto valida: i materiali sono di pregevole fattura e la solidità dell’hardware è di alto livello Aspetto positivo è la ricezione del segnale GPS, davvero ai massimi livelli: e la cosa viene fuori quando si tratta di localizzare il tuo posto auto, nel momento in cui non ti ricordi dove hai messo la macchina. Su Amazon costa 50,99 euro.

Link Amazon: https://www.amazon.it/TK905-Localizzatore-Tracciatore-Posizione-Antifurto/dp/B01MS3ML86/

✅ Pregi:

– Buona qualità costruttiva

– Installazione immediata: tutte le operazioni durano appena 10 secondi

– 5.000 mAh di autonomia della batteria

❌ Difetti:

– L’utilizzo di qualche superficie gommata in più non sarebbe stato male, in quanto avrebbe protetto maggiormente le zone più sensibili del dispositivo.

5️⃣ XCSOURCE GPS Tracker

XCSOURCE GPS Tracker

Caratteristiche:

  • Supporta Android / iOS, Web e WAP
  • Ricevi le istruzioni e le informazioni di posizione via SMS
  • Ha bisogno di una password per effettuare e modificare le impostazioni

Un localizzatore GPS di fascia entry level che tanto va per la maggiore tra gli utenti alla ricerca di soluzioni minimal. Collocarlo nel vano del motore e collegarlo alla batteria della vettura è semplicissimo. Tuttavia, far fare questo lavoro ad un elettrauto è cosa assai pratica, onde evitare errori. La localizzazione del tuo veicolo avviene in tempo reale e in due modalità: quella tramite invio dell’SMS al GPS Tracker e mediante il servizio GPRS. Nel primo caso, ti viene inviato un link a Google Maps con la posizione del tuo veicolo; nel secondo caso, il monitoraggio della posizione della tua macchina avverrà direttamente via mobile app.

Le dimensioni per nulla ingombranti di questo tracker GPS e l’ottimizzazione dei consumi energetici sono il punto a favore di questa soluzione. Consumi ampiamente sostenibili e prezzo super low cost.

✅ Pregi:

– Prezzo a dir poco abbordabile

❌ Difetti:

– E’ necessario modificare le impostazioni disponibili di default se hai a cuore la salvaguardia dei tuoi dati personali e della tua privacy

– Nessun controllo da remoto

– Nessun controllo vocale

Conclusioni

Tirando le somme, questi sono effettivamente i migliori localizzatori GPS presenti sul mercato. Se fossi interessato ad acquistarne un altro diverso, tieni conto che una delle caratteristiche più importanti per valutare il prodotto è l’autonomia della batteria. Solo se si dimostra superiore ai 1.000 mAh, allora il dispositivo è in grado di durare per l’intera giornata. La ricarica di questi articoli avviene nella classica modalità, tipica degli smartphone.

.