I 10 migliori condizionatori del 2019

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

Il condizionatore è diventato ormai un elettrodomestico indispensabile nelle case in particolare in estate quando le temperature diventano roventi e l’afa rischia di far passare notti insonni. Con l’innalzarsi dei gradi infatti il climatizzatore diviene l’unico strumento in grado di mantenere gli ambienti casalinghi o di ufficio a livello gradevole, in genere per mezzo di un gas refrigerante. Inoltre quasi tutti i moderni condizionatori da interni, sono dotati anche della funzione di deumidificazione e che serve a filtrare l’aria togliendo l’umidità.

Tuttavia orientarsi nella scelta del condizionatore migliore in termini di performance, ma anche di costi, non è affatto facile perché sono molti i fattori da considerare per un acquisto giusto capace di soddisfare le proprie esigenze. In questa guida vi spieghiamo tutto quello che c’è da sapere.

CHE TIPO DI CONDIZIONATORE STAI CERCANDO?

Come scegliere i migliori condizionatori

Innanzitutto occorre sapere che sul mercato attuale ci sono molti tipi di climatizzatori, di varie fasce di prezzo e di tante marche diverse: portatili o fissi, forniti di mono, dual o trial split, dotati di sistema inverter e con o senza pompa di calore, silenziosi o maggiormente rumorosi, appartenenti a classi energetiche elevate (il top è l’A+++) e quindi a basso consumo o a range inferiori, dotati di connessione con Wi-Fi o meno. E poi c’è da considerare la BTU, ossia la potenza: da questa dipende infatti la capacità di climatizzazione di spazi più o meno grandi.

1️⃣ Gli split

Con il termine “split” si intendono le unità interne che è possibile collegare ad una sola unità esterna: ad esempio possono esserci condizionatori “mono split” ossia che consentono il collegamento di una sola unità interna, “dual split” cioè due unita interne per una esterna o “trial” che significa che è consentito collegare ad una sola unità esterna fino a 3 unità interne e così via. La maggior parte dei condizionatori in commercio rivolti agli utenti privati sono del tipo “mono split” (in genere sufficienti a refrigerare, o riscaldare, locali di dimensioni nella media) anche se non mancano modelli con più split.

2️⃣ Quali sono i principali tipi di climatizzatore?

Ce ne sono di due tipologie: portatili e fissi. I condizionatori portatili stanno riscuotendo un certo successo perché ovviamente offrono una maggiore versatilità; dotati di ruote e maniglie si possono trasportare agevolmente da una stanza all’altra a seconda delle esigenze, sono molto potenti e non richiedono la perforazione di muri per l’installazione di unità esterne dal momento che ne sono sprovvisti (bisogna solo mettere un tubo al di fuori della finestra). Oggi poi molti modelli di condizionatori portatili sono dotati della capacità di oscillazione, che rende il dell’aria più omogeneo. Di contro questo tipo di climatizzatori sono più rumorosi di quelli fissi perché hanno il motore interno.

I condizionatori fissi con unità esterna sono quelli tradizionali; donano un comfort maggiore e possono essere usati sia per raffreddare sia per riscaldare la casa, diventando quindi buoni per tutte le stagioni, estate e inverno. La presenza dell’unità esterna, tuttavia, rende l’installazione dei condizionatori fissi più laboriosa ed è quindi consigliabile avvalersi dell’opera di un tecnico.

Ci sono poi condizionatori fissi ma senza unità esterna, le cui funzioni assomigliano di molto a quelle dei prodotti con unità esterna, ma che sono di più semplice installazione visto che occorre montare solo la componente interna. Occorrerà comunque effettuare dei fori nella parete per le griglie, che servono a mandare l’aria fuori dalla casa.

3️⃣ BTU, che cos’è

BTU è l’acronimo di “British Termal Unit”, e serve a calcolare la quantità di calore tolta (nel caso del raffreddamento) dal condizionatore all’ambiente nel tempo di 1 ora. È ipotizzabile quindi che maggiore sarà il valore di BTU di un prodotto, maggiore sarà la sua capacità refrigerante; il che in effetti corrisponde a verità: tuttavia la valutazione della potenza di un condizionatore, fisso o portatile che sia, non deve prescindere dalle dimensioni dell’ambiente al quale è destinato ed anche ad alcuni fattori ambientali. Non farlo significa correre il rischio di comprare, e quindi spendere magari anche più del necessario, un modello o troppo potente o al contrario scarso, che lavorando eccessivamente tenderà ad usurarsi prima del tempo. Per fare un esempio pratico, in una stanza di circa 20 mq il climatizzatore giusto dovrebbe essere dotato di una potenza di almeno 6.000-7000 BTU.

4️⃣ La tecnologia di un condizionatore

In commercio ci sono essenzialmente due tipi di climatizzatori: inverter e on/off.
I condizionatori dotati di tecnologia inverter sono quelli di ultima generazione. La caratteristica principale di questo tipo di climatizzatori è infatti quella che di essere in grado di erogare in maniera costante e continua l’aria refrigerante, in modo da mantenere stabile la temperatura della casa; così facendo non solo l’ambiente risulta essere molto più gradevole, ma si consuma anche meno elettricità dal momento che si deve spegnere e accendere continuamente il condizionatore.

I condizionatori on/off invece offrono una distribuzione irregolare della potenza refrigerante, ossia il climatizzatore non funziona ininterrottamente, ma alterna momenti di rilascio dell’aria fredda a momenti di stop. Naturalmente ciò comporta, seppur minimi, sbalzi temperatura nelle stanze: aria maggiormente fredda con l’apparecchio in funzione, più calda quando è spento. Affinché l’erogazione di aria fredda (o calda d’inverno) riparta il condizionatore attende infatti che il grado di temperatura nell’ambiente torni sopra il valore desiderato e precedentemente impostato. Inoltre i condizionatori forniti di tecnologia on/off consumano di più, visto che ad ogni spegnimento e riavvio il compressore del gas refrigerante in pratica lavora il doppio.

Per quanto riguarda il costo e l’installazione tra le due tecnologie non si notano particolari differenze che potrebbero far propendere per un modello rispetto che a un altro: sebbene i condizionatori inverter, a parità di prestazioni, abbiano dei prezzi più alti di quelli on/off, in genere lo scarto è di soli 50-100 euro.

5️⃣ Consumi

Senza dubbio tra i fattori più importanti da prendere in considerazione nell’acquisto di un condizionatore è quello che riguarda la classe energetica, dal momento che il suo utilizzo finirà inevitabilmente per incidere, in maniera più o meno leggera, sulla nostra bolletta della luce, in particolare se abitiamo in località caratterizzate da un clima eccessivamente caldo in estate e freddo in inverno. Attualmente la classe energetica al top di gamma è quella contrassegnata dalla sigla A+++, che significa che l’efficienza energetica del condizionatore è ai massimi livelli. Tuttavia climatizzatori di questa fattura hanno ancora dei prezzi piuttosto alti. Per ottenere comunque dei risparmi notevoli in bolletta senza alleggerire troppo il portafogli è consigliabile quindi orientarsi verso modelli appartenenti alle classi energetiche A+ o A++.

6️⃣ Rumore

Altrettanto importante è verificare il livello di rumorosità del climatizzatore che si intende comprare, in modo da garantirsi un ottimo comfort sia di giorno sia, soprattutto, di notte. Motivo per il quale è altamente consigliabile dotarsi di un modello poco rumoroso. Ad esempio una regola di base è che i condizionatori fissi con unità esterna sono maggiormente silenziosi di quelli portatili. Il grado di rumorosità di un condizionatore è riportato sull’etichetta e sulla scheda tecnica del prodotto ed è espresso in decibel. In genere comunque la rumorosità massima dell’unità interna, si attesta sui 60 dB per i modelli che fanno più rumore e scende a 40 dB per quelli più silenziosi. A loro volta le unità esterne producono un rumore tra i 50 e i 60 dB.
Se poi si vuole dare anche una mano alla preservazione dell’ambiente, sul mercato ci sono climatizzatori che offrono una combinazione giusta tra silenziosità, classe energetica, controllo dei consumi e purificazione dell’aria domestica dagli agenti inquinanti, quali batteri, polveri e allergeni vari.

7️⃣ Caratteristiche e funzioni

A seconda del modello ci sono condizionatori forniti di funzioni più o meno numerose; quelle che comunque non dovrebbero mai mancare sono l’ala basculante che consente di direzionare nel modo più confortevole alle proprie esigenze il getto d’aria fredda; la modalità automatica che permette di mantenere una temperatura dell’aria costante senza troppi sbalzi; la funzione di deumidificazione attivabile indipendentemente da quella di raffreddamento dell’aria; pompa di calore integrata che permette condizionatore di offrire anche la modalità riscaldamento; funzione Sleep, per diminuire la rumorosità del climatizzatore di notte; timer per la programmazione dell’accensione e dello spegnimento del condizionatore; funzione di ventilazione; possibilità di impostare la modalità eco, ossia quella per ridurre il consumo energetico, e la modalità turbo per un raffreddamento ultra rapido della casa. Infine i modelli più moderni e costosi sono dotati anche della funzione di autodiagnosi (che vuol dire che il condizionatore è capace di segnalare eventuali malfunzionamenti in modo più o meno preciso e sofisticato) e di auto-pulitura.

8️⃣ Tipi di controllo di un condizionatore

Praticamente tutti i condizionatori oggi in commercio sono forniti di telecomando che ne permette l’uso e l’impostazione a distanza, comodamente seduti sul divano. I modelli più all’avanguardia tuttavia in dotazione hanno anche il controllo tramite app da installare sul proprio smartphone; basta collegare telefono e climatizzatore tramite il wi-fi casalingo e il gioco è fatto.

9️⃣ Filtri

Visto il maggiore inquinamento che affligge l’aria che respiriamo e che entra anche in casa, sono sempre di più le aziende produttrici di climatizzatori che sui loro prodotti montano i filtri adatti a ripulire l’aria delle abitazioni. Ce ne sono di differenti tipologie ma attenzione perché i modelli più a buon mercato tendono a proporre solamente un banale filtro a rete.
Tolta questa eventualità in un buon condizionatore generalmente sono tre tipi di filtri che è possibile trovare all’interno di un apparecchio: a carboni attivi, quello più basilare efficace però solo contro gli odori sgradevoli e i fumi di origine organica; antiallergico, una sorta di variante del filtro antipolvere realizzato con ioni d’argento, capace di catturare e trattenere eventuali batteri e allergeni; PM2.5, un filtro dalle proprietà assai elevate perché capace di contrastare le particelle di polvere più microscopiche.

I filtri richiedono un’opera di manutenzione periodica: essi devono essere infatti ripuliti con regolarità dalle sostanze o particelle nocive che si sono depositate sopra di essi e, se si tratta di filtri con ioni d’argento, occorre di tanto in tanto procedere anche alla loro sostituzione al fine di preservarne l’efficacia antibatterica che in media dura 12 mesi.

I MIGLIORI CLIMATIZZATORI FISSI

1️⃣ Samsung Maldives

Condizionatore/Climatizzatore INVERTER 12000BTU Samsung Maldives - AR12KSFPEWQ

Caratteristiche:

– Tecnologia Smart Inverter
– Funzioni autoclean, turbo, quiet, good sleep, eco stand by, risparmio energetico
– Filtro HD 80
– Livello rumorosità 56/59 dB
– Gas refrigerante R-410A
– Classe energetica in modalità raffreddamento A+
– Classe energetica in modalità riscaldamento A
– Misure unità interna: 82 x 28,5 x 20,5 cm
– Misure unità esterna: 72 x 54,8 x 26,5 cm

Questo condizionatore è di tipo fisso, dotato di unità esterna. È senz’altro uno dei migliori prodotti attualmente in commercio adatto ad ogni stagione; permette infatti di usufruire sia della funzione di raffreddamento degli ambienti domestici nei caldi medi estivi, sia di quella di riscaldamento durante l’inverno. Pur essendo un condizionatore molto potente, dal punto di vista energetico consuma molto poco: si avvale infatti della funzione eco standby, e della funzione a risparmio energetico; in questo modo non c’è il rischio di ritrovarsi bollette della luce salate.

Dal punto di vista tecnologico ci troviamo di fronte un apparecchio davvero all’avanguardia, estremamente silenzioso, che si avvale del sistema smart inverter capace di mantenere la temperatura preferita e di abbassare gradatamente sia il consumo di elettricità sia la rumorosità. Oltre alla funzione refrigerante e riscaldante, questo modello può anche purificare l’aria contro polvere e batteri (il meglio quindi se in casa ci sono bambini). Ha poi la funzione Good Sleep che permette di tenerlo acceso anche la notte per rinfrescare la stanza nella quale si dorme ma senza causare forti sbalzi termici. Inoltre il condizionatore presenta un timer 24h col quale è possibile impostare automaticamente la temperatura desiderata in modo da coprire l’intero arco della giornata. Tra le varie opzioni presenti, si può utilizzare, per esempio, la modalità turbo che permetterà il rapido raffreddamento (o riscaldamento) della casa; oppure si può impostare la funzione quiet per ridurre ulteriormente il rumore del condizionatore ed anche la funzione che consente al prodotto di pulirsi da solo.

Per quanto riguarda le dimensioni, il condizionatore non risulta essere eccessivamente ingombrante: le misure sia dell’unità interna sia di quella esterna sono nella norma, né troppo grandi né troppo piccole. Si adatta quindi bene a qualsiasi ambiente.

✅Pregi

-è un climatizzatore molto versatile e multifunzione, lo si può usare in tutte le stagioni
-molto silenzioso indipendentemente dalla modalità impostata
-garanzia della marca Samsung
-notevole risparmio di corrente elettrica
-dotazione della tecnologia smart inverter
-non è ingombrante

❌Difetti

-il telecomando fornito in dotazione per il regolamento a distanza è un po’ complicato da usare; occorre pratica
-l’installazione del condizionatore non è molto facile

2️⃣ Hisense Comfort

Condizionatore Climatizzatore Trial Split Inverter Hisense Comfort 9000+9000+12000 9+9+12 Btu A++ AMW3-20U4SZD1
Caratteristiche:
– Classe energetica A++
– Dotazione della pompa di calore
– Funzioni raffreddamento, riscaldamento e deumidificazione
– Wi-Fi
– Colore bianco
– Garanzia fino a 5 anni

Il condizionatore è fisso e si compone di una unità esterna e della bellezza di tre unità interne; il che lo rende la scelta perfetta per raffreddare (o riscaldare) velocemente tutta la casa. È uno dei top di gamma tra i condizionatori presenti sul mercato: silenziosissimo, assicura un comfort estremo e si avvale della tecnologia split inverter di classe A+++ in grado di garantire dei risparmi in consumo di corrente elettrica a dir poco ragguardevoli. Due degli split dei quali è dotato il condizionatore presentano una capacità di 9000 Btu/h, il terzo di 12000 Btu/h: nel complesso una potenza davvero elevata.

Inoltre nello stesso prodotto, l’azienda, che è una delle più apprezzate del settore, offre in un tutt’uno deumidificatore e pompa di calore. Il telecomando, molto facile e pratico da utilizzare, consente di impostare senza alcuna difficoltà il condizionatore in base alle proprie esigenze personali.

In dotazione ci sono diverse funzioni, come quella notturna e la possibilità di attivare il timer programmabile. Ma non solo. Questo modello di climatizzatore presenta una funzione quasi unica, che molti suoi concorrenti non hanno, ossia l’opportunità di controllo per mezzo del Wi-Fi integrato. In aggiunta a ciò, sopra lo split dell’apparecchio c’è un pannello LED a scomparsa, che mostra la temperatura della stanza in tempo reale.

✅Pregi

-il climatizzatore è dotato sia della funzione di riscaldamento sia di quella di raffreddamento
-display LED a scomparsa
-telecomando facile da manovrare
-funzione modalità notturna
-timer programmabile
-prodotto molto versatile e silenzioso
-comprese nel prezzo 3 unità interne

❌Difetti

-il prezzo non passa certo inosservato, è infatti piuttosto alto
-installazione potrebbe risultare un poco complessa

3️⃣ Argoclima WALL

ARGO WALL 9 MONO Climatizzatore
Caratteristiche:
– Tecnologia DC Inverter
– Funzione sleep
– Funzione memory
– Quattro velocità di ventilazione
– Possibilità di scegliere tra modalità raffreddamento, riscaldamento e deumidificazione
– Sistema di purificazione dell’aria “Cold plasma”
– Telecomando dotato di display LCD
– Colore bianco
– Misure 35 x 85 x 86 cm
– Peso 34,5 kg

Questo climatizzatore fisso, con unità esterna presenta un ottimo rapporto qualità/prezzo. Il che lo rende il prodotto adatto a chi non ha un grosso budget a disposizione ma cerca comunque un climatizzatore che svolga bene il suo lavoro. La marca è italiana ed l’apparecchio risulta essere molto efficiente nell’uso quotidiano. Il condizionatore è di tipo split inverter con capacità di raffreddamento da 9.000 o 12.000 Btu/h; lo si può però anche adoperare come deumidificatore e per riscaldare in inverno.

Molto comodo il telecomando per impostare il condizionatore, dato che è dotato di schermo LCD: è possibile scegliere tra quattro velocità di ventilazione. Il modello inoltre frontalmente è fornito di pannello con display anch’esso digitale che permette di tenere sotto controllo il grado di temperatura dell’aria che si è impostato. Per raffreddare più velocemente l’ambiente si può poi azionare la funzione turbo, mentre per l’uso notturno la modalità adatta è quella sleep; integrato c’è anche il timer programmabile.

Una chicca è poi rappresentata dalla funzione memory, che provvede a riavviare il condizionatore nel caso, ad esempio di un blackout, senza perdere le impostazioni precedentemente selezionate.

✅Pregi

-condizione inverter con un ottimo rapporto qualità/prezzo
-ampia disponibilità di funzioni in un unico prodotto: raffreddamento, riscaldamento e deumidificazione
-telecomando dotato di display LCD
-presenza della funzione sleep notturna
-capacità di memorizzazione delle funzioni pre-impostate
-facilità d’uso e di programmazione per mezzo del timer
-possibilità di scegliere fra 4 velocità di aerazione

❌Difetti

-il montaggio del condizionatore è alquanto complesso e necessita di un tecnico specializzato
-il modello da 9000 Btu/h non è il massimo della potenza

4️⃣ Daikin FTXG25LW

Climatizzatore Daikin Inverter Emura White Ftxg25Lw
Caratteristiche:
– Classe energetica A+++
– Tecnologia Inverter
– Livello di rumorosità 54 dB
– Dotazione del dispositivo Wi-Fi “Plug and play”
– Colore bianco
– Peso 50 kg

Questo climatizzatore è il perfetto connubio tra alta tecnologia e design. Il prodotto si distingue subito per la classe energetica alla quale appartiene: A+++, il top di gamma che già da sola garantisce un risparmio energetico davvero notevole; ma non solo, perché il condizionatore si avvale anche del supporto di un sensore che riesce a captare la presenza o meno di persone nel luogo da refrigerare. Nel caso in cui la stanza rimanga senza nessun individuo al suo interno per oltre 20 minuti di tempo, il climatizzatore modifica automaticamente la temperatura che si era pre-impostata consentendo così una riduzione dei consumi ancora più ragguardevole. La potenza del condizionatore invece si attesta su 9.000 BTU.

Il modello inoltre utilizza la tecnologia inverter ed è fornito di pompa di calore, il che lo rende un condizionatore adatto ad essere usato anche d’inverno (in questo caso la classe energetica scende ad A++).

Anche per ciò che concerne il livello di rumorosità, siamo alla massima efficienza: 19 decibel; ci troviamo quindi di fronte ad un condizionatore davvero silenzioso.

Infine il telecomando fornito in dotazione, permette di programmare l’avvio del condizionatore per tutta la settimana. In questo modello troviamo inoltre la funzione Wi-Fi che consente al climatizzatore di essere connesso con lo smartphone, ovunque ci si trovi, mediante l’apposita app compatibile sia col sistema operativo Android sia iOS.

✅Pregi

-bello dal punto di vista estetico
-ottima capacità refrigerante
-classe energetica (per la modalità raffreddamento) A+++
-bassissimo consumo energetico
-possibilità di controllo a distanza tramite WI-Fi

❌Difetti

-prezzo alto

5️⃣ Mitsubishi MSZ-DM

Mitsubishi Electric MSZ-HR25VF Climatizzatore a Parete
Caratteristiche:
– Sistema DC inverter
– Livello di rumorosità 21 dB
– Classe energetica A++
– Gas refrigerante R32
– Possibilità di controllo Wi-Fi
– Colore bianco
– Peso 35,5 kg

Questo condizionatore fisso, con unità esterna è estremamente compatto; il che lo rende la soluzione più giusta per chi no ha molto spazio in casa ed è in cerca di un prodotto dall’ingombro minimo ma comunque efficiente. In aggiunta a ciò il design essenziale e il colore total white che caratterizza questo modello, lo fanno diventare grazioso alla vista e adatto ad ogni ambiente.

Di potenza pari a 9.000 BTU/h riesce a refrigerare in estate e scaldare in inverno senza problemi stanze di qualsiasi metratura; e col minimo rumore, per un comfort davvero elevato.

Dotato di sistema inverter, il climatizzatore è capace di cambiare la propria potenza in base all’impostazione di utilizzo adoperata in modo da ottenere con qualsiasi temperatura il massimo in termini di efficienza energetica: al riguardo la classe di appartenenza è l’A+, non il massimo ma sufficiente a risparmiare sulla bolletta della luce.

Il condizionatore si avvale anche della funzione timer che consente di programmare avvio e arresto a seconda delle proprie esigenze, ad esempio se si vuole trovare la casa già fresca al rientro, oppure di notte.

✅Pregi

-condizionatore dalle misure molto compatte, che si può installare in qualsiasi ambiente
-elevata efficienza sia dal punto di vista della potenza sia per il risparmio energetico
-bello esteticamente
-timer programmabile

❌Difetti

-sulla rumorosità si poteva fare meglio

6️⃣ Olimpia Splendid Nexya S4

Olimpia Splendid Climatizzatore Fisso Dual Inverter
Caratteristiche:
– Tecnologia Inverter
– Classe energetica A+/A
– Livello di rumorosità 53 dB
– Gas refrigerante R410A
– Possibilità di controllo da remoto tramite telecomando o app smartphone Wi-Fi
– Dimensioni 80 x 30 x 55,4 cm
– Peso 50 kg

Il condizionatore è fisso e viene venduto comprensivo di due unità interne ed una esterna; si possono così raffreddare o scaldare più ambienti della casa con un unico acquisto. Le unità che si possono scegliere sono 2 entrambe con una potenza di 9.000 Btu/h oppure una da 9.000 Btu/h e l’altra da 12.000 Btu/h.

Questo modello di climatizzatore è anche amico dell’ambiente dal momento che funziona con il gas R410A, a basso impatto a livello di emissioni di ozono e che garantisce una funzione di refrigerio eccellente nel corso dei mesi estivi. Anche l’efficienza energetica si dimostra al top sia in modalità raffreddamento sia per il riscaldamento nella stagione più fredda; ciò si traduce ovviamente in un minor consumo di corrente elettrica e di conseguenza in una bolletta più leggera.

Il prodotto presenta inoltre la funzionalità che permette di usare entrambi gli split interni all’unica unità esterna fornita in dotazione, in modo da avere il minor ingombro possibile. Grazie al comodo telecomando e al Wi-Fi control tramite app da smartphone, si può poi facilmente monitorare e configurare il condizionatore anche a distanza e impostare il timer programmabile di accensione e spegnimento.

Nel caso in cui il climatizzatore venga adoperato anche di notte, niente paura: la funzione sleep appositamente predisposta garantirà sonni tranquilli senza fastidiosi rumori di sottofondo: per il massimo del comfort.

✅Pregi

-climatizzatore offerto con 2 unità interne ed 1 esterna
-potenza eccellente da 9000 Btu/h o 12000 Btu/h
-capacità multifunzionale sia per il raffreddamento sia per il riscaldamento
-buon prezzo
-telecomando facile da usare
-connessione wi-fi
-presenza del timer programmabile
-presenza della funzione sleep per limitare al massimo il rumore di notte

❌Difetti

-se il condizionatore viene installato in stanze piccole il rumore si fa sentire maggiormente
-l’installazione potrebbe necessitare della manodopera di un tecnico specializzato

7️⃣ Akai Mistral

Akai MISTRAL12100 condizionatore fisso Climatizzatore split system Bianco
Caratteristiche:
– Classe energetica A+
– Livello di rumorosità 40 dB
– Gas RefrigeranteR-410°
– Funzioni raffreddamento e riscaldamento
– Filtro d’aria
– Telecomando
– Misure unità interna 78,4 x 27,9 x 21,2 cm
– Misure unità esterna 71,5 x 23,5 x 54 cm
– Peso 10 kg

Se tra le caratteristiche alle quali si presta maggiormente attenzione nell’acquisto di un condizionatore è il rumore questo prodotto è la scelta più adatta. Il climatizzatore, fisso con unità esterna è infatti tra i più silenziosi attualmente sul mercato, e sia di giorno sia di notte. Ha una potenza da 12.000 Btu/h che permette di refrigerare e scaldare perfettamente tutta la casa. Dotato del sistema inverter è infatti davvero efficiente.

La classe energetica di questo modello inoltre è di tutto rispetto, tra le più alte: A++/A+; valori che garantiscono consumi bassi e spesa ridotta sulla bolletta della luce. A ciò si aggiunge un prezzo di vendita basso che fa ottenere al prodotto un buon rapporto qualità/prezzo.

Il telecomando è dotato di un pannello integrato, per una più facile lettura e uso del climatizzatore. È possibile quindi impostare la modalità di funzionamento preferita ed attivare il timer a piacimento.

✅ Pregi

-efficienza elevata
-risparmio energetico quasi al top di gamma
-costo contenuto
-climatizzatore estremamente silenzioso
-presenza del sistema inverter e pompa di calore
-telecomando facile da usare

❌Difetti

-installazione non molto agevole

I MIGLIORI CLIMATIZZATORI PORTATILI

1️⃣ Argoclima SOFTY PLUS

Argoclima SOFTY PLUS Climatizzatore Portatile
Caratteristiche:
– Design elegante dalla linea morbida con rifiniture argento/bianco puro lucide
– Potenza di 1.300 BTU
– Livello di rumorosità pari a 64 dB
– Presenza del filtro per l’aria
– Controllo automatico della temperatura
– Display integrato
– Ruote orientabili
– Maniglia
– Telecomando per la regolazione a distanza
– Dimensioni 48 x 40 x 79,5 cm
– Peso 33 kg

Pur essendo un climatizzatore portatile questo modello è molto potente (arriva a 13.000 BTU) e riesce a refrigerare anche ampie superfici (oltre che a scaldarle quando fa freddo): piuttosto grande in dimensioni, può coprire infatti fino a 40/45 mq. Risulta essere un poco rumoroso ma ha molte funzioni che lo rendono un apparecchio interessante e da prendere in considerazione nel caso in cui non si desideri forare pareti e terrazzi. Occorre dire però che la classe energetica alla quale appartiene questo climatizzatore non è propriamente tra le più basse: A per la funzione di raffreddamento e A+ per quella di riscaldamento. Molto bello è il design che rende il prodotto facilmente abbinabile a qualsiasi tipo di arredamento; inoltre pur essendo abbastanza pesante, il modello è dotato di ruote e maniglia che facilitano di molto lo spostamento da un ambiente all’altro dell’abitazione.

Dicevamo del rumore. Ebbene trovandoci di fronte ad un apparecchio molto potente, in effetti si fa sentire: si tratta comunque di una rumorosità in linea con quella degli altri condizionatori portatili e tende ad aumentare tanto è maggiore lo scarto di temperatura tra l’ambiente interno e l’esterno. La funzione di deumidificazione risulta invece più silenziosa. Per diminuire l’eventuale fastidio, si può impostare verso il basso la velocità della ventola.

Nell’utilizzo il condizionatore va posizionato vicino ad una finestra, dal momento che il tubo per lo scambio della temperatura, di lunghezza pari a 150 cm e accorciabile a 40 cm quando non si usa, va messo all’esterno.

Tra le funzioni optional di questo condizionatore portatile ci sono: sleep, che serve ad aumentare in maniera costante la temperatura nell’utilizzo notturno del climatizzatore; l’opportunità di regolare la velocità della ventola; funzione di Swing che consente di cambiare e impostare la direzione del getto d’aria; modalità timer, con la quale si può selezionare lo stop automatico fino a 24 ore.

Per l’installazione, se si desidera una chiusura ermetica della finestra fuori della quale va posizionato il tubo del climatizzatore, occorre procedere alla foratura del vetro: compresi nel prodotto infatti non ci sono supporti o adattatori. Se però si intende usare il condizionatore tutto l’anno l’incoveniente potrebbe in realtà rivelarsi la soluzione ideale.

✅Pregi

-ampia capacità di copertura di ambienti anche grandi
-design accattivante

❌Difetti

-dimensioni
-consumi non proprio bassissimi
-rumore un po’ elevato, anche non eccessivo, ma che alla lunga potrebbe risultare fastidioso soprattutto se si usa il condizionatore di notte nella stanza da letto
-costo molto alto seppur giustificato dalle ottime prestazioni

2️⃣ Olimpia Splendid Unico

Offerta
Olimpia Splendid 01056 Climatizzatore Fisso Senza Unità Esterna Unico Easy SF
Caratteristiche:
– Classe energetica A
– Livello di rumorosità 33 dB
– Gas refrigerante R410A
– Funzioni ventilazione/deumidificazione/Auto/Sleep
– Possibilità di impostare la modalità Easy solo freddo
– Installazione a consolle
– Possibilità di controllo da remoto
– Dotazione di telecomando multifunzione
– Colore bianco
– Misure 27,6 x 69,3 x 66,6 cm
– Peso 39 kg

Il climatizzatore è un modello italiano fisso ma senza unità esterna: ciò significa che all’esterno dell’abitazione si notano solamente due griglie, incluse nella confezione, che servono per l’aspirazione e l’espulsione dell’aria. Il prodotto è fornito di pompa di calore, in grado di garantire degli ambienti ultra confortevoli in qualsiasi stagione dell’anno; questo modello è molto potente, efficiente e, per quanto riguarda l’efficienza energetica, appartiene alla classe A.

L’installazione è più molto più agevole e versatile in confronto ai classici condizionatori dotati invece di unità esterna, e lo si può posizionare sulla parete in basso oppure in alto, in base alle proprie preferenze.

Un’altra particolarità di questo climatizzatore è la silenziosità, davvero notevole: il rumore si attesta infatti su un valore di appena 33 dB, se impostato alla velocità minima. Il condizionatore è poi utilizzabile in qualsivoglia modalità: riscaldamento, raffreddamento, deumidificazione oppure come ventilatore.

Di notte, selezionando la modalità comfort, il rumore viene ulteriormente ridotto permettendo così di riposare senza fastidi. Il condizionatore è dotato di telecomando e comprando a parte il kit Unico Wi-Fi B1015, è possibile perfino controllarne le funzioni e l’uso mediante un’apposita app da scaricare sul proprio smartphone.

✅Pregi

-è un condizionatore fisso ma senza l’ingombro di un’unità esterna
-molto facile da usare
-rumore ridotto al minimo in particolare nella modalità comfort
-alta versatilità e multifunzionalità, caratteristiche che lo rendono un prodotto super valido tutto l’anno
-telecomando praticissimo da manovrare
-presenza del termostato regolabile

❌Difetti

-costo alto
-pur non essendo dotato il climatizzatore di unità esterna occorre comunque fare dei fori abbastanza grandi nella parete per le griglie di ventilazione
-la classe energetica alla quale appartiene il condizionatore non è la migliore; ciò inficia sui consumi

3️⃣ Pinguino N87 Silent De’Longhi

Offerta
De'Longhi Pac N87 Climatizzatore Portatile Pinguino, 940 W
Caratteristiche:
– Classe energetica A
– Livello di rumorosità 63 dB
– Gas refrigerante R410A
– Funzione Silent
– Display di controllo soft touch
– Termostato ambiente
– 3 velocità di ventilazione
– Colore bianco
– Dimensioni 44,9 x 39,5 x 75 cm
– Peso 30 kg

Si tratta di un climatizzatore portatile tra i più noti e acquistati della nota azienda specializzata in questo tipo di prodotti, che usa il gas refrigerante R410A; ha una potenza buona di 9.800 BTU che gli consente di raffreddare senza problemi ogni tipo di ambiente purché non molto grandi. In più è molto facile da usare perché dotato di un pannello di controllo soft touch.

Anche in questo climatizzatore viene offerta l’opportunità di regolare a proprio piacimento l’intensità del flusso d’aria e impostare la modalità raffreddamento o solo quella di deumidificazione e ventilazione.

Il climatizzatore è dotato di telecomando e funzione timer, per programmare la messa in funzione e l’arresto in base alle preferenze personali. Inoltre la presenza del termostato integrato permette di ottenere lo stop automatico del condizionatore una volta che la temperatura ha raggiunto i valori preimpostati; previsto poi il riavvio automatico quando la temperatura si alza troppo.

La presenza di ruote e maniglia infine rendono il prodotto molto facile da trasportare da una stanza all’altra della casa.

✅Pregi

-qualità di fabbricazione
-rumore basso
-ottimo rapporto qualità/prezzo
-semplice da utilizzare
-classe energetica A
-molto compatto

❌Difetti

-consumo energetico non eccessivo ma nemmeno al top di gamma
-non ha la funzione di riscaldamento

❤️ Spero che mi CONDIVIDERAI ❤️

.